Sai cosa fare per il rimessaggio invernale della moto?

I mesi di Ottobre, Novembre e Dicembre sono il periodo in cui ci prepara al rimessaggio invernale della moto.
Vediamo assieme la procedura corretta per non sbagliare il rimessaggio invernale della moto.

1 #LAVARE

Il primo passaggio fondamentale da fare è la pulizia della moto.

Bisogna avere cura di eliminare anche la più piccola traccia di sporcizia cosi da non consentire alla ruggine di farsi strada (scopri la nostra linea per la cura e pulizia della moto).

Dopo aver asciugato per bene la vostra moto iniziate a ingrassare i cavi e snodi.
Quando ingrassate la catena della vostra ricordatevi di controllare che sia ben pulita.

Per la corretta pulizia e lubrificazione della catena della vostra moto scopri la nostra selezione di articoli.

2# SERBATOIO PIENO O VUOTO?

I grandi “guru” del ricovero invernale della moto hanno visoni contrapposte tra mantenere il serbatoio pieno o vuoto.

I serbatoi più nuovi sono già dotati al loro interno di un trattamento anti-corrosione e antiruggine al fine di prevenire spiacevoli inconveniente.

Dunque la soluzione migliore risulta essere quella di lasciare il serbatoio completamente pieno cosi da evitare condense e ruggine

3# POSIZIONARE


1- Nel caso hai la possibilità di lasciare la moto per l’inverno in luogo riparato il lavoro da fare è minimo:
  • Parcheggiandola in un box, garage o parcheggio coperto scegli una posizione che non crei intralcio.
  • Alza la tua moto sul cavalletto centro o sui cavalletti alzamoto come con i nuovi Balzac in modo da evitare l’ovalizzazione delle gomme
  • Proteggi la tua amata moto con un telo coprimoto da interno Ronin per evitare la creazione di condensa, acqua ed eventuale ruggine.

2- Nel caso devi lasciarla all'aperto non demoralizzarti uno spazio all'aperto organizzato bene sarà più che sufficiente per farle trascorrere bene l’inverno.
  • Se hai la possibilità scegli un posto al riparo da intemperie e dal sole cosi eviterai il deterioramento dei pneumatici e delle carene.
  • Solleva la moto da terra per evitare che le gomme tocchino per terra con i cavalletti Balzac cosi eviterai l’ovalizzazione delle gomme.
  • Copri la tua moto con un telo coprimoto per esterno Ronin per proteggerla dagli eventi atmosferici a cui sarà sottoposta durante la stagione invernale.

4# PNEUMATICI

Le gomme soffrono l’umidità e il contatto con il suolo quando rimangono a lungo nella stessa posizione e quindi risulta importantissimo sollevarle da terra con i cavalletti.


(scopri la nostra selezione)

5# BATTERIA

Non dimenticatevi della corretta manutenzione della batteria in quanto soffre parecchio gli sbalzi di temperatura pena, il quasi sicuro, esaurimento nei periodi invernali.

Nel caso hai parcheggiato la tua moto per l’inverno in un garage la potrai collegare la batteria a un mantenitore (scopri la nostra selezione).

Nel caso la tua moto sia parcheggiata all'esterno durante l’inverno, prima di coprirla e alzarla sui cavalletti, smonta la batteria e attaccala al mantenitore di carica in un luogo asciutto e dove le temperature non si abbassano eccessivamente.